Stampa

Immagine della Festa dell'Adesione 2017 dell'Azione Cattolica di Salgareda

Il prossimo 8 dicembre l’Azione Cattolica Italiana, e con essa anche l’associazione parrocchiale di Salgareda, rinnoverà la propria adesione in occasione dei 150 anni di fondazione dell’AC stessa.
Ma cos’è l’AC? E perché essere di AC?
L’Azione Cattolica è un’associazione di laici, uomini e donne di ogni età, che vivono seguendo l’insegnamento di Cristo, provando a tenere insieme la fede in Gesù risorto con la vita quotidiana. Laici che vivono una piena appartenenza ecclesiale e il cui impegno si alimenta nell’ascolto della Parola di Dio, nell’Eucarestia, nella preghiera personale e nella vita comunitaria. Questi sono anche gli stessi obiettivi che come comunità di Salgareda ci siamo posti: è il nostro impegno alla costruzione del regno di Dio. E allora perché farlo all’interno del AC? Perché in tempi di distanze, di chiusure, di indifferenze, puntiamo alla bellezza dell’essere insieme nella Chiesa, e per la società, curando la formazione di ciascuno e la crescita nella fede dei più giovani.
Per chi volesse conoscere qualcosa di più di noi e, perché no, fare nuove esperienze per la crescita interiore come persone e nella fede, ci contatti (se ci vedete in giro, siamo quelli col fazzolettone arancione al collo)!

"Cari soci di Azione Cattolica, il vostro appartenere alla diocesi e alla parrocchia si incarni lungo le strade delle città, dei quartieri e dei paesi. Come è accaduto in questi centocinquanta anni, sentite forte dentro di voi la responsabilità di gettare il seme buono del Vangelo nella vita del mondo…Allargate il vostro cuore per allargare il cuore delle vostre parrocchie. Siate viandanti della fede, per incontrare tutti, accogliere tutti, ascoltare tutti, abbracciare tutti" (Papa Francesco all’AC, 30 aprile 2017)