Immagine di copertina della pagina delle Notizie della parrocchia  di San Michele Arcangelo in Salgareda

 

Dal 18 al 25 gennaio viviamo la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani promossa congiuntamente dal Consiglio ecumenico delle chiese e dal Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani. “Cercate di essere veramente giusti” tratto da Deuteronomio 16, 18-20, è il tema scelto per il 2019 dalle chiese cristiane dell’Indonesia, che in quel paese asiatico rappresentano il 10% della popolazione. Mosse dalla preoccupazione di una crescente ingiustizia sociale e tensioni tra le diverse comunità e i vari gruppi etnici le Chiese cristiane dell’Indonesia hanno voluto richiamare i cristiani ad essere strumento della grazia guaritrice di Dio in un mondo lacerato da ingiustizie e disuguaglianze. “Possiamo fare nostre – si legge nella Presentazione – come hanno sperimentato anche le chiese dell’Indonesia, le parole del Deuteronomio, che parlano in modo vigoroso, come le nostre esperienze di vita dimostrano, della situazione dell’umanità di oggi e delle sue necessità”.

La veglia ecumenica diocesana presieduta dal Vescovo sarà il 24 gennaio alle ore 20.30 nella chiesa di San Nicolò a Treviso.